Fa entrare i clienti dal retro nonostante le restrizioni, interviene la Polizia

L'episodio si è verificato alle 2.30 di questa mattina all'interno di un locale in Piazzale Cella

Immagine d'archivio

Weekend di controlli straordinari come da disposizioni del Questore di Udine per evitare il formarsi di assembramenti di persone davanti ai locali del centro e vigilare sul rispetto, da parte di tutti, delle norme previste per contrastare l'ulteriore diffusione del COVID-19 . Ai controlli hanno partecipato pattuglie della Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale.

L'intervento

Un intervento delle forze dell'ordine si è reso necessario alle 2.30 di questa mattina all'interno di un bar in piazzale Cella. Dopo la segnalazione di alcuni residenti che lamentavano musica alta e rumori molesti provenire dal locale, le Volanti intervenute sul posto hanno sorpreso all'interno del bar 11 avventori, di nazionalità colombiana e dominicana, assembrati in pochi metri quadrati, e tutti sanzionati per violazione del divieto di assembramento.
Sanzionato anche il titolare dell'esercizio, che aveva permesso di accedere al locale, dalla porta sul retro, un numero di persone assolutamente oltre la capienza ammessa per assicurare il distanziamento interpersonale di almeno un metro tra le stesse: allo stesso è stata anche imposta la chiusura del locale per 5 giorni.

Il centro cittadino

Diversa invece la situazione nel centro sotrico cittadino dove il senso di responsabilità l'ha fatta da padrone. Nonostante il forte afflusso di persone già a partire dal tardo pomeriggio, non sono stati segnalati assembramenti nè all'interno dei locali, nè nelle piazze cittaidne.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Vaccino anti Covid-19, ecco il piano del Friuli Venezia Giulia

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento