Cronaca Viale Venezia

Inseguimento per le vie di Udine, poi abbandonano l'auto e scappano a piedi

I carabinieri hanno sorpreso due ladri che stavano per mettere a segno dei furti nel quartiere residenziale Villa Primavera

Fare sospetto, aspetto particolarmente trasandato e cambio di atteggiamento alla vista della pattuglia dei militari dell'Arma. Sono questi alcuni dei dettagli che hanno messo in allarme i carabinieri della sezione operativa di Udine durante una normale attività di controllo del territorio trasformatasi, poco dopo, in un inseguimento per le vie di Campoformido e del capoluogo friulano.

I fatti sono avvenuti nel tardo pomeriggio di ieri nella zona di Villa Primavera: due uomini a bordo di una autovettura Opel Astra si trovavano nella zona residenziale alle porte di Udine quando, capendo di aver attirato l'attenzione dei militari, si sono dati alla fuga in direzione viale Venezia. A quel punto è scattato un inseguimento per le strade dei due comuni con l'arrivo anche di rinforzi dalla locale Stazione di Campoformido.

I malviventi hanno tentato più volte di speronare l'auto dei militari dell'Arma fino ad arrivare in viale Venezia e decidere di abbandonare la vettura per proseguire la fuga a piedi per le strade laterali. I due uomini hanno fatto perdere le loro tracce ma, all'interno della macchina, sono stati rinvenuti numerosi oggetti atti allo scasso. Da ulteriori verifiche è emerso che la vettura utilizzata dai due ladri è intestata a un uomo di 61 anni di Milano, proprietario di ben 37 mezzi, e che quindi funge da prestanome per la compravendita dei mezzi. 

scasso-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inseguimento per le vie di Udine, poi abbandonano l'auto e scappano a piedi

UdineToday è in caricamento