Infortunio sul lavoro, cade nel vuoto e resta gravemente ferito

Un quarantottenne di Fagagna è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Udine

D'archivio

Precipita nel vuoto e cade a terra riportando gravi lesioni. L’infortunio sul lavoro è avvenuto questa mattina, intorno alle 11, nella frazione di Pozzalis in comune di Rive D’arcano e vede come protagonista un uomo residente a Fagagna, un impresario edile di 48 anni. Da quanto si è potuto apprendere, l'uomo stava salendo sul tetto di una casa per fare un sopralluogo per la riparazione di alcuni coppi. Per cause ancora da accertare è scivolato, precipitando a terra per diversi metri. Sul posto lo staff del 118 che ha stabilizzato l'uomo, successivamente trasportato d'urgenza all'ospedale di Udine. Per i rilievi del caso i militari dell'Arma e gli uomini dell'Ispettorato del Lavoro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tira un pugno in faccia ad una donna incinta e fugge, sconcertante episodio a Friuli Doc

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Violento schianto in A34, muore bimba di quattro mesi

  • I migliori ristoranti dove mangiare pesce a Udine secondo TripAdvisor

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • A Lignano si elegge Mister Italia, in gara anche quattro friulani

Torna su
UdineToday è in caricamento