Infortunio sul lavoro, cade nel vuoto e resta gravemente ferito

Un quarantottenne di Fagagna è stato trasportato d'urgenza all'ospedale di Udine

D'archivio

Precipita nel vuoto e cade a terra riportando gravi lesioni. L’infortunio sul lavoro è avvenuto questa mattina, intorno alle 11, nella frazione di Pozzalis in comune di Rive D’arcano e vede come protagonista un uomo residente a Fagagna, un impresario edile di 48 anni. Da quanto si è potuto apprendere, l'uomo stava salendo sul tetto di una casa per fare un sopralluogo per la riparazione di alcuni coppi. Per cause ancora da accertare è scivolato, precipitando a terra per diversi metri. Sul posto lo staff del 118 che ha stabilizzato l'uomo, successivamente trasportato d'urgenza all'ospedale di Udine. Per i rilievi del caso i militari dell'Arma e gli uomini dell'Ispettorato del Lavoro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Bagno al lago e sul torrente in totale sicurezza grazie ai volontari della Lifeguard Academy

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento