Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Trasaghis

Si infortuna dopo essere scivolato su un sentiero a Trasaghis

Un cinquantenne udinese soccorso e portato a spalla fino all'ambulanza

Poco dopo le 13 un cinquantenne di Udine si è infortunato lungo il sentiero che collega Planecis e Avasinis. A chiamare i soccorsi i compagni di escursione che sono rimasti con l'uomo fino all'arrivo della prima squadra di tecnici del soccorso alpino della stazione di Udine con i soccorritori della Guardia di Finanza. Viste le condizioni stabili dell'infortunato e considerato che l'incidente è avvenuto molto vicino alla strada, dalla centrale operativa si è deciso di non far decollare l'elisoccorso regionale.

Una volta che i primi soccorritori hanno valutato le condizioni del ferito, è sopraggiunta una seconda squadra che ha portato sul luogo dell'accaduto l'immobilizzatore per l'arto infortunato e la barella portantina.

A turno i soccorritori, in tutto sei persone, si sono alternati nel trasporto del ferito lungo il sentiero con circa quindici minuti di cammino con la barella a spalla. L'ambulanza li attendeva sulla strada tra Avasinis e Cuel di Forchia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si infortuna dopo essere scivolato su un sentiero a Trasaghis

UdineToday è in caricamento