Infortunio sul lavoro: un operaio rischia l'amputazione del braccio

L'incidente si è verificato questa mattina in una fabbrica di Povoletto. L'uomo è stato elitrasportato all'ospedale di Pordenone

Un dipendente di un'azienda meccanica di Povoletto è rimasto gravemente ferito nella tarda mattinata di oggi in un infortunio sul lavoro. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'operaio sarebbe rimasto incastrato nel tornio su cui stava lavorando. Sulle cause dell’episodio indagini in corso da parte degli ispettori del lavoro e dei Carabinieri, intervenuti sul posto. L'uomo, soccorso immediatamente, è stato elitrasportato all'ospedale di Pordenone, nel reparto di microchirurgia. Rischia l'amputazione di un braccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Castions, la vittima era un ex calciatore

  • Scontro sulla Napoleonica, un morto tra Morsano e Castions

  • Aria salubre e sicura con la corretta manutenzione dei climatizzatori

  • La Croazia apre anche ai turisti italiani: chiarita la posizione del Paese

  • «I comportamenti siano responsabili. Evitiamo il rischio di un nuovo “lockdown”»

  • Un grande bar all'aperto: ecco la nuova Piazza San Giacomo a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento