menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capitomboli sugli sci, un trauma cranico e una sospetta frattura

Coinvolti in due episodi diversi una 42enne sullo Zoncolan e un ragazzo a Sella Nevea. Entrambi sono stati portati all'ospedale di Tolmezzo

Due infortuni in mattinata sulle piste da sci della provincia di Udine. Sul monte Zoncolan, poco dop mezzogiorno, una sciatrice di 42 anni è caduta e ha rimediato un trauma cranico. È stata soccorsa dal personale della Polizia di stato e poi trasportata dall'ambulanza - inviata dalla Sores - all’ospedale civile di Tolmezzo. Le sue condizioni non sono gravi. Prima delle 13 un giovane sciatore, dagli impianti di Sella Nevea, ha chiesto l'intervento dell'ambulanza di Chiusaforte per una sospetta frattura all'avambraccio. Anche lui è stato trasportato per accertamenti al nosocomio carnico. 

Fa un "fuori pista" e cade in una voragine

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chi può prenotare il vaccino? L'elenco completo delle categorie

Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento