menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto blu: indagati assessore Panontin ed ex De Anna

Per la Procura i rimborsi chilometrici sarebbero stati gonfiati. Coinvolti anche un autista e una segretaria

Paolo Panontin, assessore regionale alle autonomie locali del Friuli Venezia Giulia della lista 'Cittadini' di centrosinistra, e l'ex assessore e attuale consigliere regionale Elio De Anna (Fi), sono indagati per il reato di peculato, falso e truffa, in relazione a un presunto utilizzo irregolare delle automobili di servizio.

L'indagine - come riportato dai quotidiani locali - nasce da accertamenti sui fogli di viaggio delle 'auto blu' utilizzate dai due politici, De Anna quando era assessore nella giunta di centrodestra, Panontin in quella in carica, e nei quali figurerebbero chilometri percorsi indebitamente. Nell'indagine - per la quale la Procura della repubblica di Trieste ha inviato l'avviso di conclusione - sono coinvolti l'autista degli assessori e una segretaria. I due politici indagati hanno affermato di aver utilizzato le auto di servizio in maniera "corretta e consona al regolamento", e di aver certificato correttamente ciò che avveniva.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento