Pasquetta di incidenti sugli sci, tre finiscono in ospedale

Lo scontro più grave è avvenuto tra due sciatori: uno è stato elitrasportato all'ospedale di Udine a causa di un trauma cranico

Giornata di lavoro intenso per la Polizia di Stato in servizio sullo Zoncolan dove, in poco meno di mezz'ora, si sono registrati  tre incidenti sugli sci. I fatti sono avvenuti tra tutti tra le 12 e le 12.30.

Il primo

Il primo infortuno è accaduto sulla pista Tamai, dove c'è stato uno scontro fra due sciatori. Uno, in condizioni gravi, è stato elitrasportato a Udine a causa di un trauma cranico.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo e il terzo

Poco più tardi un uomo è caduto in pista causandosi una lesione al bacino. Non è andata molto meglio ad una giovane che stava partecipando ad una gara sciistica: caduta ha riportato una lesione ad una gamba. Entrambi gli sciatori sono stati condotti all’ospedale di Tolmezzo per gli accertamenti del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È finalmente cassa integrazione, l'Inps dice ok ai pagamenti

  • Trovato morto nel suo letto a 26 anni, era nativo di Latisana

  • Vacanze estive: dove possono andare friulani e italiani nell'estate 2020

  • Schianto mortale in Carnia, perde la vita un motociclista

  • La Croazia taglia fuori gli italiani: turisti solo da 10 paesi europei

  • Carlo Cracco stringe una collaborazione con un'azienda friulana

Torna su
UdineToday è in caricamento