menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti lungo la A4, rallentamenti e code in entrambe le direzioni

Dei tamponamenti hanno causato disagi al traffico in A4

Una serie di tamponamenti si sono susseguiti in A4, da questa mattina presto, creando gravi disagi alla circolazione autostradale. Alle 7 circa, tra Cessalto e San Donà di Piave in direzione Venezia, il primo tamponamento ha visto coinvolti tre mezzi pesanti, creando da subito un grave rallentamento causato – anche -  dal traffico particolarmente intenso a quell’ora. Chiuso, il tratto Portogruaro – San Donà e, deviazione del traffico attraverso il by pass A28 Portogruaro – Conegliano: chiuse le entrate in A4 da San Stino, Cessalto e Portogruaro in direzione Venezia.

Al momento la coda insiste per circa quindici chilometri tra San Giorgio di Nogaro e Portogruaro anche a causa di una serie di piccoli tamponamenti che hanno ulteriormente compromesso la circolazione autostradale in quel tratto. Il più grave dei sinistri però, si è verificato alle 7.45 in direzione Trieste tra San Donà e Cessalto: a seguito del tamponamento tra due camion, uno dei conducenti è rimasto ferito, incastrato nell’abitacolo. E’ stato quindi necessario far intervenire l’elisoccorso. Per quanto riguarda il traffico, per i veicoli provenienti dal Passante di Mestre e dalla A57 e diretti verso Trieste, Autovie Venete indica come percorso alternativo alla A4,  il percorso attraverso la A27 e la  A28.

AGGIORNAMENTO 11.30. È stato definitivamente riaperto al traffico il tratto di A4 compreso tra Portogruaro e San Donà in direzione Venezia che, da questa mattina, dopo un tamponamento tra mezzi pesanti, era stato chiuso e il traffico deviato sulla A28. Dopo la riapertura, avvenuta circa alle 10.30 sono stati via via riaperti anche gli svincoli di entrata in A4 di San Stino Cessalto e Portogruaro e rimossa la deviazione in A28. Al momento ( ore 11.25 ) si registrano code a tratti -  per lo più di mezzi pesanti - tra Palmanova e Portogruaro in direzione Venezia. Per quanto riguarda il tratto in direzione Trieste tra  San Donà e Cessalto, dove si era verificato un incidente tra camion ed era dovuto intervenire l’elisoccorso, la situazione si è completamente normalizzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento