Sperona un'automobile in pieno centro: scoperto un precedente

L'Alfa 147 che si è resa protagonista di un tamponamento a metà marzo a Udine era stata protagonista di un episodio analogo il giorno prima a San Giovanni al Natisone

L'Alfa 147 grigia che il 19 marzo a Udine ha tamponato un'altra automobile per futili motivi legati alla circolazione stradale aveva già colpito lungo le strade della provincia di Udine. Appena il giorno prima, infatti, era stata segnalata come responsabile di un episodio simile, avvenuto alle 9.30 del mattino lungo la strada regionale 56, all'altezza di San Giovanni al Natisone.

L'Alfa aveva sorpassato a destra una Smart, facendo scatenare nell'uomo al volante, un 56 enne, una reazione che si concretizzò nel sollevare il braccio per segnalare la manovra pericolosa. Il conducente dell'Alfa non ha gradito, e si è fermato un centinaio di metri più avanti aspettando la Smart e speronandola ingrandando la retromarcia quando gli si è avvicinata, sfondandole così il parafango anteriore destro prima di darsi alla fuga.

Il malcapitato e un testimone oculare dell'accaduto sono riusciti ad annotare parte del numero di targa dell'auto, prima di chiamare gli agenti del Commissariato di Polizia di Cividale, che hanno verificato che si trattava dello stesso veicolo entrato in azione il giorno seguente a Udine. Al conducente dell'Alfa 147, un 31enne, è stata ritirata la patente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Schianto mortale nella Bassa, perde la vita un 26enne

  • Quando si possono accendere i termosifoni: tutte le date città per città

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Via Roma, si attacca alla fondina di un poliziotto e cerca di prendergli la pistola

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

Torna su
UdineToday è in caricamento