Scontro in Pontebbana, una Punto finisce nel fosso a bordo strada

L'incidente si è verificato all'altezza di Cassacco. Gli occupanti della vettura - marito e moglie - sono stato portati in ospedale a causa delle ferite rimediate. Il consigliere comunale Andrea Spinato: «Basta morti e feriti!»

Una Fiat Punto con a bordo marito e moglie è finita ruote all’aria dopo uno scontro in Pontebbana, all’altezza di Cassacco, verso le 20 di domenica. L’incidente al km 142 e 800, di fronte ai Magazzini Delta. L'episodio si è verificato in un punto tristemente celebre, quello all'incrocio con la strada provinciale 57. 

La dinamica

L’utilitaria - per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della stazione di Majano - ha sbattuto contro una Bmw, sfondando il guard rail e cappottandosi. 

Feriti

La coppia di coniugi è stata soccorsa e portata in ospedale a causa delle ferie rimediate. Illesi il conducente della Bmw e il passeggero che viaggiava con lui. Sul posto i vigili del fuoco del Distaccamento di Gemona del Friuli. 

Spinato

Sulla vicenda si è espresso sul suo profilo Facebook il consigliere comuanale di Cassacco Andrea Spinato, presente sul posto. «Basta morti e feriti sulla strada!» ha detto Spinato. «Se non interviene la Regione lo faremo noi come Comune.  Domani mattina (oggi ndr) scriverò nuovamente a Fvg Strade (quarta lettera)».

Cassacco2-2

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Cos'è l'ASMR e perché è così rilassante

  • Sette cose da fare prima delle vacanze per lasciare la casa in ordine

I più letti della settimana

  • Lignano, spruzzano spray al peperoncino al concerto

  • Scomparso da giorni un 38enne di Paularo, l'appello disperato della moglie

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Allerta meteo, possibili temporali già da stasera: le previsioni

Torna su
UdineToday è in caricamento