Colpisce un'auto e scappa, padre e figli piccoli finiscono in ospedale

Un'auto pirata è entrata in collisione con la vettura condotta da un 30enne udinese che, a seguito dello scontro, è finita su un muretto

L'ambulanza sul posto

Colpisce un'auto proveniente dall'opposto senso di marcia facendola carambolare su un muretto, lungo via Baldasseria Bassa, e scappa omettendo il soccorso dei feriti. È quanto accaduto intorno alle 13 di ieri, giovedì 19 settembre. A finire in ospedale per accertamenti, a seguito dell'urto, tutti e tre gli occupanti della Ford Escort uscita di strada, un uomo di 30 anni residente a Udine e i due figli minori, una bambina e un bambino, quest'ultimo di pochi mesi. In seguito all'urto i bambini sono sempre stati coscienti, mentre il padre inizialmente è svenuto. 

La dinamica

L'esatto svolgimento dei fatti è al vaglio della Polizia locale di Udine, intervenuta dopo il sinistro a effettuare i rilievi del caso. Gli agenti hanno per il momento appurato che un veicolo proveniente dalla periferia verso il centro cittadino, procendendo lungo via Baldasseria Bassa, si è scontrato un la Ford guidata dal 30enne facendola uscire di strada e finire sul muretto di recinzione di una casa all'altezza del civico 373.

L'appello

La polizia chiede che, qualora vi fossero delle persone in grado di fornire elementi utili all'identificazione del veicolo allontanatosi, sono pregate di contattare il comando della Polizia locale di Udine immediatamente.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento