menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ecco com'era ridotta l'automobile del pirata

Ecco com'era ridotta l'automobile del pirata

Provoca un incidente e scappa senza prestare soccorso: il pirata ha 86 anni

L'uomo ha causato un incidente a seguito di una mancata precedenza ed è fuggito senza prestare aiuto. La vittima del sinistro una 36enne udinese. Per estrarla dall'auto sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco

Ha omesso di dare una precedenza, provocando un incidente, ed è scappato con l'auto visibilmente ammaccata mentre dal radiatore si alzava una colonna di fumo.

Un automobilista di passaggio aveva assistito alla scena ed ha avvertito la Polizia municipale, che ha rintracciato immediatamente il pirata presentandosi a casa sua in via Venzone, nella zona di piazzale Osoppo.

Il protagonista della vicenda, che era alla guida di una Audi A3 color grigio metallizzato, è un pensionato di 86 anni.


'Non mi ero accorto di nulla.'' Si è giustificato così con gli uomini delle forze dell'ordine che lo hanno  bloccato ed identificato. I vigili urbani, intervenuti sul posto per i rilievi, gli hanno ritirato la patente di guida e lo denunceranno per fuga e omissione di soccorso.

L'anziano rischia anche una denuncia per lesioni colpose se la conducente dell'altra auto, un' udinese di 36 anni, presenterà querela di parte.

Nell'incidente l'auto della donna è stata gravemente danneggiata, e sono dovuti intervenire i Vigili del fuoco per estrarre la conducente dalle lamiere. Portata in pronto soccorso, non è in gravi condizioni.

La fiancata dell'auto del "pirata"
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento