Prepotto, un frate perde il controllo dell'auto e provoca un incidente

Il bilancio è di cinque feriti, fortunatamente non gravi: il tutto è accaduto dopo la messa, quando il parroco a causa di un malore non è riuscito a controllare la propria vettura

Il malore improvviso di un frate cappuccino ha provocato un incidente in cui sono rimaste coinvolte cinque persone, ferite seppur in maniera non grave: è accaduto a Prepotto domenica pomeriggio dopo la messa ed ha avuto come protagonista il parroco della comunità locale.

Il cappuccino ha perso il controllo della propria vettura, una Fiat Panda e, lungo la strada verso la frazione di Oborza, è andato a sbattere contro un'altra vettura travolgendo due pellegrini che transitavano a piedi. L'auto, però, non ha arrestato la propria corsa e, come riportato dal Messaggero Veneto, ha urtato altre tre vetture provocando il ferimento di altre due persone. Uno degli uomini a bordo, infatti, è stato trasportato in ospedale.

Sul luogo i sanitari del 118, la Polizia e i Vigli del Fuoco. I feriti, come detto, non sono gravi: il parroco si è rivelato sconvolto, ma ha dichiarato di non ricordare nulla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento