Incidenti stradali

Torna verso casa dopo la cena con la compagna e perde la vita in un incidente

La vittima è il 32 enne udinese Nicola Rizzo. Lavorava all'Abs. L'incidente a Pavia di Udine

Nicola Rizzo, 32 enne residente a Udine, è morto in seguito alle ferite rimediate in un incidente stradale che lo ha coinvolto nella tarda serata di mercoledì 30 giugno. Il fatto si è verificato a Pavia di Udine, in viale del Lavoro, nella zona industriale di Lauzacco. Rizzo era alla guida della sua moto Yamaha. Per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada, riportando danni agli organi vitali che gli sono stati letali. È stato a lungo rianimato sul posto dagli operatori sanitari del 118, che hanno tentato di fare il possibile per salvargli la vita. L'uomo è deceduto sul posto. Ottenuto il nullaosta da parte del magistrato di turno della Procura la salma è stata portata nella camera mortuaria del cimitero di Manzano. Sul posto i vigili del fuoco del comando provinciale di Udine per la messa in sicurezza e i carabinieri della Compagnia di Palmanova per i rilievi. La motocicletta è stata posta sotto sequestro. Rizzo lavorava all’Abs e aveva cenato assieme alla convivente in un ristorante nei dintorni. Poi entrambi stavano rientrando a casa, lui in moto e lei in auto. Arrivata a casa, preoccupata perché non vedeva arrivare il compagno, la fidanzata ha dato l'allarme.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna verso casa dopo la cena con la compagna e perde la vita in un incidente

UdineToday è in caricamento