Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

Originario di San Giovanni al Natisone, viveva a Precenicco

È Michele Cabas, classe 1963 nativo di Palmanova e cresciuto a San Giovanni al Natisone, la vittima dell'incidente che si è verificato nel pomeriggio di oggi a Faedis, in via Polisportivo, lungo la strada regionale 356. Cabas, con la sua moto Triumph, proveniva da Faedis ed era diretto in direzione della frazione di Campeglio (verso Cividale) quando – per cause in corso di accertamento da parte dei carabinieri della cittadina ducale – ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada all'altezza di una curva. Una volta uscito dalla carreggiata ha fatto un volo di una ventina di metri, rimediando delle ferite che gli sono state letali. Soccorso dal personale medico del 118 con autoambulanza e automedica è stato condotto al prontom soccorso del Santa Maria della Misericordia in codice rosso, ma è spirato pochi minuti dopo l'arrivo al nosocomio udinese. Sul posto anche i vigili del fuoco del comando provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • L'omino Michelin sorride ai ristoranti friulani, ecco le stelle 2021 della famosa Guida

  • Coronavirus, cala il numero dei tamponi ma sale la percentuale di contagiati in Fvg

  • Lutto nel mondo della politica, addio ad Andrea Simone Lerussi

Torna su
UdineToday è in caricamento