Travolto da un'auto, muore sul colpo un 39enne scooterista

L'incidente a Tavagnacco, in via Reana, nella prima serata di oggi. La vittima è Lorenzo La Vittoria

È morto sul colpo il 39enne Lorenzo La Vittoria, in seguito all'incidente che si è verificato nella prima serata di oggi a Tavagnacco, al chilometro due della ex strada provinciale 51, nel tratto in cui assume la denominazione di via Reana. La vittima, resdente a Reana del Rojale assieme alla moglie, viaggiava su uno scooter Vespa Piaggio di colore azzurro. La Vittoria era un sottoufficiale della Brigata Alpina Julia, in forza all'Ottavo Reggimento. Prestava servizio a Cividale. Era un appassionato di pallavolo, tesserato della squadra di volley del suo paese.

Pedone travolto in piazzale Cella, è in gravi condizioni

Il cordoglio di amici e conoscenti

I fatti

Il mezzo a due ruote — per cause ancora al vaglio dei carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi e per ricostruire la dinamica dei fatti  è stato prima toccato da una vetura e poi travolto da una Mercedes, condotta da un uomo del 1941 residente a Tavagnacco. I militari dell'Arma hanno escluso che il conducente dell'auto di marca tedesca guidasse in stato di alterazione alcolica. Sul posto sono intervenuti anche i Vigili del fuoco con una squadra dal comando di Udine e i sanitari del 118, che hanno tentato di rianimare La Vittoria con un massaggio cardiaco.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impresa edile ha lavori fino ad aprile 2020 ma non trova operai: «Rischiamo di chiudere tutto»

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento