menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fabio Prodorutti

Fabio Prodorutti

Incidente stradale tra Grado e Aquileia, la vittima è un 49enne goriziano

Ha perso la vita dopo che il suo scooter Kymco si è scontrato con una vettura lungo la strada regionale 352

E' Fabio Prodorutti, 49enne goriziano, la vittima dell'incidente stradale che si è verificato nella serata di domenica - verso le 19 e 30 - tra Grado e Aquileia, lungo la regionale 352. Prodorutti stava percorrendo la strada in direzione della città patriarcale, all'altezza della frazione di Belvedere, a bordo del suo scooter Kymco bianco quando si è scontrato con un'autovettura che stava viaggiando verso l'isola. A bordo del mezzo, una Ford Focus di colore grigio, viaggiava una famiglia con marito, moglie e figli. La donna è stata elitrasportata all'ospedale "Santa Maria della Misericordia" di Udine a causa di un trauma toracio, ma non è in pericolo di vita. Per Prodorutti invece non c'è stato nulla da fare. A causa delle gravi ferite rimediate è morto sul colpo. Prodorutti era molto conosciuto nel capoluogo isontino, per le passioni del calcio - tifoso della Juventus e dilettante con le maglie di Lucinico, Juventina Sant'Andrea e Mossa - e della politica, essendo stato un militante della vecchia Alleanza nazionale. Lavorava come agronomo all'azienda Livon.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Tutti a vaccinarsi, mega coda in Fiera a Udine

Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Incidente in Pontebbana, la vittima è una donna di Tavagnacco

  • Sport

    Udinese-Bologna 1:1 | La vittoria sfuma di rigore

  • Attualità

    Coronavirus, i ricoveri calano ancora, 8 i decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento