Incidenti stradali

Travolto mortalmente un professore universitario udinese

Dario Sorrentino, 64 anni, si trovava in Sardegna per dei giri in bicicletta

Dario Sorrentino, 64 anni, di professione gastroenterologo e già docente universitario a Udine è morto ieri in Sardegna. Nell’isola per le vacanze estive, è rimasto vittima di un incidente stradale lungo la provinciale 51, nel Parco naturale regionale di Porto Conte, all'interno del territorio comunale di Alghero. 

In sella a una mountain bike, e insieme a un amico che lo seguiva a ruota, aveva appena completato uno dei tanti sentieri sterrati frequentemente battuti dagli appassionati delle due ruote. Probabilmente tradito da un dislivello, proprio mentre si apprestava a lasciare il selciato a bordo strada per rientrare sull'asfalto e dirigersi verso Alghero, ha perso il controllo della bicicletta ed è caduto sulla carreggiata.

Proprio in quel momento sulla provinciale transitava l'autobus che nel periodo estivo garantisce il collegamento tra la città e le spiagge più lontane. Il mezzo non ha potuto fare niente per evitarlo e lo ha schiacciato mortalmente. Il medico era conosciuto a livello internazionale e con collaborazioni attive in diverse cliniche statunitensi. Inutili si sono rivelati i soccorsi del 118 locale. Il professore è morto sul colpo.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto mortalmente un professore universitario udinese

UdineToday è in caricamento