Incidente mortale, grave una 25enne barista a Lignano

L'episodio nel pomeriggio di domenica a Cinto Caomaggiore, a pochi chilometri di distanza dal confine con la provincia di Pordenone

Incidente mortale domenica verso le 18.15 in via Venezia a Cinto Caomaggiore. Per cause ancora da accertare, un'automobile è uscita dalla carreggiata ed è finita in un fossato adiacente alla strada. Ha perso la vita il 38enne residente in paese Davide Zavattin, originario di San Vito al Tagliamento. Ferita gravemente un’amica, Mara Demo, 25 anni, barista a Lignano Sabbiadoro ma residente a Summaga.

L'incidente

L'episodio in serata: una volta perso il controllo, il mezzo – una Volkswagen Passat – si è rovesciato dentro al fossato pieno di acqua. La ragazza è stata estratta viva dall’auto, per l’uomo non c’è stato inverce nulla da fare. Sul posto i vigili del fuoco di Portogruaro e Motta, gli operatori sanitari del Suem 118 di Portogruaro e la polizia locale dell’unione dei comuni del Portogruarese, che hanno proceduto ai rilievi di legge, gli agenti della polizia di Stato, i carabinieri e il soccorso stradale.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Canta il coro gospel, più di 10 intossicati finiscono in ospedale

Torna su
UdineToday è in caricamento