Incidente a Castions di Strada: due motociclisti perdono la vita

Si tratta di Renè Cerato, 34enne di Castions di Strada, e Antonella Di Barbora, 48enne di Mortegliano. Usciti di strada hanno sbattuto contro un cartello pubblicitario

Tragico incidente lungo la strada regionale 353 - che conduce da Udine a Muzzana del Turgnano - all’altezza di Castions di Strada. A perdere la vita sono stati un uomo e una donna. Si tratta di Renè Cerato, 34enne di Castions di Strada, e Antonella Di Barbora, 48enne di Mortegliano. Le loro vite si sono interrotte contro un cartello pubblicitario, dopo che la moto sulla quale viaggiavano in direzione nord è uscita di strada. Destino davvero beffardo, visto che si tratta dell’unico ostacolo presente in quel tratto. Le cause del sinistro sono al vaglio della Polstrada di Palamnova. Sul posto anche il personale del 118, a bordo di un’ambulanza e dell’elicottero, ma i sanitari hanno potuto solamente constatare il decesso della coppia. Sono stati i Vigili del fuoco di Udine a ricomporre i corpi e di recuperare i pezzi della moto. 

Potrebbe interessarti

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Madre e figlia ubriache in auto non riescono a uscire, le aiutano i carabinieri

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento