Venerdì, 25 Giugno 2021
Incidenti stradali

Incidente sulla A23, a perdere la vita è stata un'insegnante

La donna era originaria della provincia di Lecce

È una donna originaria della provincia di Lecce la vittima dell'incidente stradale avvenuto stamane sulla A23, nel tratto fra Palmanova e Udine, in direzione del capoluogo. Stefania Fanciullo, 43enne, era un’insegnante. Aveva residenza a Tricase, un comune della provincia salentina (era per la precisione della frazione di Depressa), anche se domiciliata nella nostra provincia. Al Nord lavorava da diversi anni. 

La 43enne si trovava in un’autovettura condotta da un 42enne della zona, suo conoscente. L’auto, una Citroen C3, stando ai primi rilievi, sarebbe stata tamponata da un furgone cassonato, a bordo del quale c’erano due uomini, che dopo l'impatto è finito fuori strada. Le ricostruzioni sulla dinamica sono affidate alla Polstrada di Palmanova. Sembra che il furgone stesse uscendo da una piazzola di sosta, quando s’è verificato l’impatto che, purtroppo, s’è rivelato fatale per la donna. Il 42enne ha riportato lesioni lievi, mentre i due uomini nel furgone ne sono usciti sostanzialmente illesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sulla A23, a perdere la vita è stata un'insegnante

UdineToday è in caricamento