Perde il controllo del monopattino e rovina sull'asfalto

Si tratterebbe di una caduta autonoma, l'uomo è ricoverato in prognosi riservata

Grave caduta da un monopattino, nella tarda mattinata odierna, in via Cosattini a Udine. Da quanto appreso un uomo, di 32 anni e residente a Pordenone, stava percorrendo alla guida del suo veicolo elettrico a due ruote, la centrale via udinese proveniente da largo del Pecile diretto verso via Mantica sulla pista ciclabile quando, per cause in via di accertamento, è caduto.

L'intervento

Dalla ricostruzione, infatti, il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo elettrico all'altezza del civico 33, per cause ancora al vaglio della pattuglia della polizia Locale di Udine, intervenuta intorno alle 13.10. Successivamente il conducente è stato ricoverato nel locale nosocomio, con prognosi risulta essere riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento