Perde il controllo del monopattino e rovina sull'asfalto

Si tratterebbe di una caduta autonoma, l'uomo è ricoverato in prognosi riservata

Grave caduta da un monopattino, nella tarda mattinata odierna, in via Cosattini a Udine. Da quanto appreso un uomo, di 32 anni e residente a Pordenone, stava percorrendo alla guida del suo veicolo elettrico a due ruote, la centrale via udinese proveniente da largo del Pecile diretto verso via Mantica sulla pista ciclabile quando, per cause in via di accertamento, è caduto.

L'intervento

Dalla ricostruzione, infatti, il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo elettrico all'altezza del civico 33, per cause ancora al vaglio della pattuglia della polizia Locale di Udine, intervenuta intorno alle 13.10. Successivamente il conducente è stato ricoverato nel locale nosocomio, con prognosi risulta essere riservata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

  • Operaio trovato morto in casa a soli 42 anni

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Autovelox verso Lignano senza pietà, multa per un chilometro oltre il limite

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Come lavare i vetri di casa senza lasciare aloni

Torna su
UdineToday è in caricamento