Perde il controllo del monopattino e rovina sull'asfalto

Si tratterebbe di una caduta autonoma, l'uomo è ricoverato in prognosi riservata

Grave caduta da un monopattino, nella tarda mattinata odierna, in via Cosattini a Udine. Da quanto appreso un uomo, di 32 anni e residente a Pordenone, stava percorrendo alla guida del suo veicolo elettrico a due ruote, la centrale via udinese proveniente da largo del Pecile diretto verso via Mantica sulla pista ciclabile quando, per cause in via di accertamento, è caduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'intervento

Dalla ricostruzione, infatti, il giovane avrebbe perso il controllo del mezzo elettrico all'altezza del civico 33, per cause ancora al vaglio della pattuglia della polizia Locale di Udine, intervenuta intorno alle 13.10. Successivamente il conducente è stato ricoverato nel locale nosocomio, con prognosi risulta essere riservata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Via tutti gli ombrelloni dalla spiaggia libera a Lignano

  • Si sveglia per un malore, si accascia e muore, la vittima è un 55enne

  • Grave incidente nella Bassa, motociclista cade e s'incastra sotto il guardrail

Torna su
UdineToday è in caricamento