Mezzo pesante in fiamme, chiusa l'autostrada A4

Necessario l'intervento dei vigili del fuoco, la riapertura richiederà diverse ore

Un mezzo pesante con targa straniera che trasportava pasta ha preso fuoco (nessuna conseguenza per l’autista) verso le 14 di oggi – giovedì 9 aprile – lungo l’autostrada A4, fra Redipuglia e la barriera di Trieste - Lisert, in direzione Trieste.

L’autista, accortosi del fumo, è riuscito a fermare il mezzo e a sganciare la motrice dal rimorchio. Per consentire ai mezzi di soccorso di intervenire, l’autostrada e lo svincolo in entrata di Redipuglia verso Trieste sono stati chiusi.

Dopo l’intervento dei Vigili del fuoco che hanno spento le fiamme il mezzo è stato rimosso. Sono ancora in corso le operazioni di smassamento del materiale bruciato e la bonifica dell’asfalto, un intervento che non sarà breve. I tempi di riapertura dell’autostrada, quindi, non sono al momento stimabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

  • Migliorano quasi tutti i parametri della regione: il Fvg potrebbe cambiare colore

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

Torna su
UdineToday è in caricamento