rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
la tragedia

Incidente all'alba della vigilia di Natale, morto Tobia de Eccher

Incidente a Mestre, all'alba di venerdì 24 dicembre: due giovani di 25 anni sono morti e altri due sono rimasti feriti. Uno dei due è Tobia de Eccher, figlio di Andrea del colosso aziendale friulano

Terribile tragedia sulla strada all'alba della vigilia di Natale: due giovani di 25 anni sono morti e altri due sono rimasti feriti in un incidente avvenuto ieri, sabato 24 dicembre. Uno dei due è Tobia de Eccher, figlio di Andrea del colosso aziendale friulano, l'altro è un suo amico, Riccardo Pastrello. Lo schianto si è verificato all’altezza del sovrappasso pedonale di via della Libertà, a Mestre. Dalle prime informazioni, il conducente avrebbe perso il controllo e la Renault Clio su cui viaggiavano è finita contro un muro, sbattendo violentemente. Non risultano altri veicoli coinvolti.

I soccorsi

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco, che hanno messo in sicurezza il luogo del sinistro ed estratto le persone dall'abitacolo della macchina. Uno dei passeggeri, Tobia de Eccher, è stato inizialmente stabilizzato, ma è morto poco più tardi. L'altro è deceduto sul colpo, come accertato dal personale medico. L’autista e un'altra passeggera, una ragazza, sono invece rimasti feriti. Il personale sanitario li ha presi in carico e trasferiti in ospedale per le cure, ma non sarebbero in gravi condizioni. Per svolgere le indagini sono intervenute le pattuglie della polizia locale e della polizia stradale, che hanno effettuato i rilievi e sottoposto il guidatore all'alcoltest. Sembra che al momento dell'incidente i quattro stessero tornando da una serata trascorsa in un locale di Marghera. Le operazioni di soccorso sono terminate con le prime luci dell’alba.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente all'alba della vigilia di Natale, morto Tobia de Eccher

UdineToday è in caricamento