rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
fauna selvatica

Incontri ravvicinati con la fauna selvatica causano due incidenti

Entrambi sono accaduti nella giornata di ieri: il primo nella borgata di Romans a Varmo, il secondo a Treppo Grande. A determinare i sinistri l'improvviso attraversamento di due caprioli

Non si fermano gli incidenti causati dalla fauna selvatica che gira indisturbata per le strade della provincia. Di pochi giorni fa uno scontro in autostrada con un cinghiale. Ieri due diversi incidenti causati da caprioli che hanno improvvisamente attraversato la strada al passaggio di un'automobile. 

Gli incidenti

Intorno alle 18 a Varmo, nella frazione di Romans, un automobilista è finito fuori strada nel tentativo di evitare un capriolo che, di punto in bianco, era comparso sulla carreggiata. L'animale illeso è fuggito mentre l'auto è praticamente distrutta. Per fortuna il conducente non ha riportato ferite nell'incidente.

Il secondo caso è successo a Treppo Grande lungo l'ex provinciale 55 detta del Cormor. La dinamica è simile, un capriolo che attraversa la strada. Questa volta l'impatto è stato inevitabile e l'animale è morto. L'auto, una Bmw, ha subito diversi danni, illeso il proprietario del mezzo alla guida. Il Servizio Recupero Fauna Selvatica della Regione è stato avvisato per il recupero del corpo dell'animale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incontri ravvicinati con la fauna selvatica causano due incidenti

UdineToday è in caricamento