menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidenti in A4, code tra Latisana e Portogruaro

Due sinistri si sono verificati nell'arco di mezz'ora: attorno alle 9.30 rallentamenti per circa 7 chilometri

Traffico intenso – ampiamente previsto da Autovie – questa mattina,  in particolare sulla A4 in direzione Venezia, a seguito della ripresa della circolazione dei mezzi pesanti fermi ieri tutto il giorno in Slovenia. E con l’aumento dei flussi veicolari non si sono fatti purtroppo neanche attendere gli incidenti.

Due, infatti, i sinistri che si sono susseguiti nell’arco di una sola mezz’ora, e che hanno nuovamente messo alla prova il traffico in A4.  Il primo si è verificato alle 7.10 nel tratto Cessalto -  San Donà in direzione Venezia tra due mezzi pesanti: per smaltire il traffico in arrivo da Trieste e diretto verso Venezia la Concessionaria ha attivato immediatamente il by pass attraverso l’autostrada A28 facendo defluire quindi i veicoli dalla barriera di Portogruaro per poi farli rientrare sul Passante di Mestre. Alle 7.50 secondo incidente tra San Stino e Cessalto sempre in direzione Venezia, questa volta tra un TIR, un furgone e una macchina: traffico  bloccato e uscita consigliata a San Stino. Alle 8.20, l’autostrada è stata chiusa nel tratto Portogruaro – Cessalto  e, alle 9.30 circa, la coda in prossimità dello svincolo di Latisana in direzione Venezia era di circa sette chilometri e l’uscita consigliata a Latisana. Alle 9.50 i mezzi sono stati recuperati e il tratto riaperto: al momento tra Latisana e Portogruaro permangono ancora code a tratti e resta consigliata l’uscita a Latisana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento