rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
enpa

Distrutto il furgone degli animalisti: raccolta fondi per acquistarne un altro

Un mezzo dell'Enpa è rimasto coinvolto in un incidente stradale: l'appello dell'associazione per l'acquisto di un veicolo da usare per il trasporto degli animali

Danneggiato un furgoncino dell’Enpa di Udine, ente nazionale protezione animali: il mezzo è rimasto coinvolto in un incidente stradale, rimanendo tamponato da un altro veicolo e subendo danni nella parte posteriore. Ora il furgone è irrecuperabile. Lievi per fortuna i danni a chi si trovava a bordo: una volontaria è finita in pronto soccorso per gli accertamenti. Sul furgone c'era un'altra persona, rimasta illesa, e nessun animale. Il danno al mezzo, però, supera il valore del veicolo: un furgone piuttosto vecchio che ha subito un danno alla struttura. "La scelta va per forza verso un mezzo usato per il cui acquisto destineremo il rimborso dell'assicurazione e le donazioni", fanno sapere dall'associazione. "Il problema è che ne abbiamo bisogno urgente perché era utilizzato quotidianamente per il trasporto degli amici pelosi. Infatti l'incidente è avvenuto al rientro dal veterinario. Quindi abbiamo necessità urgente di raccogliere fondi perché è una spesa imprevista. Pertanto ringraziamo di tutto cuore chi ci darà un aiuto per risolvere questo problema in tempi brevi".

L'appello

Il nostro furgoncino per il trasporto animali è stato tamponato con due volontarie a bordo. Non ci sono animali feriti mentre una volontaria non sta molto bene. Chi ci ha rimesso di più è il nostro indispensabile furgone. Lanciamo una raccolta fondi urgente per comprarne uno nuovo (di seconda mano). Cerchiamo uno sponsor oppure ci potete aiutare facendo un versamento sul nostro c/c bancario codice IBAN IT10L0863112300000000828602 presso la BancaTer, filiale di Via Gorghi a Udine con la causale "nuovo furgone".
Grazie di cuore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distrutto il furgone degli animalisti: raccolta fondi per acquistarne un altro

UdineToday è in caricamento