Scontro auto-moto: grave un uomo di ventinove anni che viaggiava con la moglie

L'incidente è avvenuto ieri a Gradisca d'Isonzo: la due ruote era condotta da un uomo di Ruda, classe 1990, che viaggiava con la moglie. I due si sono scontrati con un autovettura

Immagine d'archivio

L'impatto è avvenuto ieri mattina, poco prima delle 11.30 a Gradisca d'Isonzo, lungo la strada regionale 252. Una Fiat Panda, alla cui guida c'era una donna di Corno di Rosazzo, classe '51, si è scontrata frontalmente con la motocicletta, una Ducati Multistrada 1200. Ad avere la peggio il conducente della moto, un uomo di 29 anni residente a Ruda, sbalzato a terra insieme alla moglie che viaggiava con lui, una donna del '94. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del comando di Gorizia, è giunto l'elicottero del 118 insieme a un'ambulanza: l'uomo è stato elitrasportato d'urgenza con diversi traumi all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. La giovane donna è stata ricoverata all'ospedale di Monfalcone: le sue condizioni non paiono gravi. Illese le donne che occupavano la Panda. Le cause dell'incidente sono in corso di accertamento.


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento