Furgone contro moto, turista finisce a terra e si rompe una caviglia

Poco dopo le 13 di oggi si è verificato un incidente a Vergnacco, in direzione Zompitta, dove un furgone ha colpito la moto di un 47enne tedesco che è rovinato a terra

Erano le 13 passate da poco, quando un turista tedesco di 47 anni che si trovava in sella alla sua moto è rovinato a terra dopo essere stato urtato da un furgone. L'incidente si è verificato a Vergnacco, in direzione Zompitta, poco dopo la trattoria al Scus in via Cattarossi. Alla guida del furgone un uomo di 53 anni di Reana del Rojale. 

La dinamica

Il motociclista stava guidando in direzione di Zompitta, quando è stato urtato dal camioncino che voleva immettersi sulla strada provinciale proveniendo da via Fabrizio. Rovinato a terra, il 47enne ha subito la frattura di una caviglia, essendo rimasto con la gamba bloccata sotto la motocicletta. Lievi i danni per il furgone. Sul posto, oltre ai carabinieri della stazione di Majano, è arrivata un'ambulanza per soccorrere l'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

  • A 24 anni apre il primo e unico negozio in regione di alimentazione naturale per cani

  • Razzia di tonno in scatola, fugge dalla Lidl con un bottino di 90 scatolette

  • Incidente mortale sulla Udine-Venezia, raffica di soppressioni e ritardi

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

Torna su
UdineToday è in caricamento