menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Fotografie di Luigino Venchiarutti

Fotografie di Luigino Venchiarutti

Incidente a Majano, ferito gravemente uno stilista friulano

Si tratta di un imprenditore della zona, caduto malamente dalla sua moto d'epoca

Terribile schianto fra un'auto e una motociclietta questa mattina nel comune di Majano. E' capitato poco prima di mezzogiorno all'incrocio fra via Guglielmo Marconi e via Michele Gortani, a due passi dal centro del paese, quando, per cause in fase di accertamento, una Suzuki Celerio è andata a sbattere quasi frontalmente contro un ciclomotore. Il centauro, a bordo di una Motoguzzi d'epoca, è così sbalzato dalla sella cadendo malamente fra il cordolo di una piccola isola spartitraffico e l'alfalto, fratturandosi gravemente gli arti superiori. Dalle prime informazioni raccolte, è probabile che la macchina, guidata da una ragazza straniera, non abbia rispettato uno stop.

I soccorsi

La dinamica del sinistro è al vaglio della Polizia stradale di Udine. Sul posto si sono immediatamente recati i volontari dei vigili del Fuoco di San Daniele del Friuli, un'ambulanza e l'elisoccorso del 118. Il motociclista, preso in carico dai sanitari, è stato quindi elitrasportato in codice rosso all'ospedale di Udine. Oltre alle fratture alle braccia, avrebbe subito anche un trauma toracico. 

Il ferito

Il motociclista ricoverato sarebbe un noto imprenditore della zona, S. V, di 49 anni. L'uomo, assieme al fratello, è titolare di un'azienda artigiana tessile, una delle poche fra quelle familiari ad essere rimaste in vita dopo la recessione degli ultimi dieci anni e attraverso la quale realizza e produce vestiti e capi d'abbigliamento.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento