menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carlino piange la scomparsa di Andrea e Massimo Zanutta

Erano molto conosciuti: Massimo era impegnato in politica, entrambi avevano ricoperto ruoli importanti nel calcio dilettanti

Incidente mortale nella notte lungo la Provinciale 70, all'altezza della frazione di San Gervasio, sul ponte del Cormor in direzione Muzzana - Carlino. Le vittime sono Andrea e Massimo Zanutta, entrambe persone conosciute nei due paesi e non solo. Massimo Zanutta, 44 anni, era impegnato in politica come capogruppo di minoranza in consiglio comunale a Carlino e ricopriva anche la carica di direttore della filiale della banca Friuladria di Fiumicello. Andrea Zanutta, invece, 54 anni, gestiva un'attività nel settore agricolo. Entrambi erano molto attivi anche nel calcio dilettanti: Massimo era il vicepresidente del Cjarlins Muzane, mentre Andrea era stato il fondatore del Futura Calcio.

L'allarme

Erano da poco passate le 5 del mattino, quando alcuni passanti hanno notato una vettura nel canale. Nel frattempo sopraggiungeva anche un'auto di servizio della Italpol che, vista la situazione, ha dato immediatamente l'allarme. Le vittime viaggiavano a bordo di una macchina sportiva. Non è ancora chiara la dinamica dell'incidente, ma pare che si tratti di una uscita autonoma, avvenuta durante la notte tra venerdì e sabato.

L'incidente

Nell'impatto la vettura ha sfondato il guardrail di protezione ed è finita nel fiume, finendo sommersa dall'acqua. Sono stati immediatamente allertati i soccorsi e sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Latisana e lo staff medico con un ambulanza e l'automedica. I Vigili del fuoco sono intervenuti con una gru per il recupero del mezzo e con dei sommozzatori per verificare che in acqua non vi fossero altre vittime.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento