Due incidenti, rallentamenti e coda di 6 chilometri in autostrada

La settimana è cominciata con due incidenti, fortunatamente non gravi, che però stanno causando fortissimi rallentamenti in autostrada

Immagine d'archivio

La settimana delle nostre autostrade è cominciata con due incidenti, per fortuna senza gravi conseguenze, che stanno però provocando rallentamenti

Un mezzo pesante che si è messo di traverso autonomamente e un’autovettura che ha tamponato un mezzo pesante. Sono questi i due sinistri avvenuti nell’arco di poco tempo (il primo tra il bivio A4/A23 e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia, il secondo tra Villesse e Palmanova sempre in direzione Venezia) senza gravi conseguenze per le persone hanno creato però code e congestioni ancora in corso.

Le dinamiche

L’autista del mezzo pesante non ha riportato ferite e il veicolo è stato rimosso rapidamente ma, complice il forte traffico, le code non si sono riassorbite. Nel secondo sinistro, la conducente della vettura ha riportato ferite molto lievi, ma anche in questo caso il blocco temporaneo del traffico per consentire i soccorsi ha comportato un notevole rallentamento di tutta la circolazione anche dopo che l’incidente è stato risolto. Sul posto sono intervenuti il personale di Autovie Venete, la Polizia Stradale e il 118. Intorno alle 9 di questa mattina la viabilità risultava congestionata in A4 tra Villesse e San Giorgio di Nogaro verso Venezia, dove insistono lunghe code e in A23 tra Udine Sud e il bivio A4/A23 verso il bivio A4 dove le code hanno raggiunto i 6 chilometri. Il traffico è rallentato anche in entrata alla barriera di Trieste Lisert.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

  • Incidente mortale in piazzale D'Annunzio, perde la vita una donna

Torna su
UdineToday è in caricamento