L'ambulanza non si ferma allo stop e si scontra con un'utilitaria

L'incidente è avvenuto questa mattina a Udine, all'incrocio tra via Montenero e via Tiepolo

Immagine di repertorio

Complici le strade quasi deserte e probabilmente il pensiero intasato dalle preoccupazioni per l'emergenza sanitaria in corso, un'ambulanza della Croce Rosse si è scontrata questa mattina con un'utilitaria alla cui guida c'era un uomo di 51 anni di Udine. L'incidente si è svolto questa mattina all'incrocio tra via Montenero e via Tiepolo: sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia del capoluogo friulano e i militari dell'Arma della Stazione di Udine Est, per stabilire le cause dell'incidente. Per fortuna, a seguito dell'impatto nessuno degli occupanti è rimasto ferito. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Uccide la moglie dopo un diverbio, coltellata fatale

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Udine Sud, apre un nuovo store di abbigliamento e accessori per la casa

  • "Non siamo solo villotte e longobardi, non siamo neanche tutti drogati morti di noia"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento