Donna investita e uccisa, il pirata si costituisce

Un uomo di 40 anni si è presentato dai carabinieri: domenica sera aveva travolto una 65 enne, fuggendo senza prestare soccorso

Si è costituito questa mattina, presentandosi nella caserma dei carabinieri di Tolmezzo, il "pirata" che ieri ha investito mortalmente una donna di 65 anni. Si tratta di un uomo di 40 anni, residente in Carnia: era lui alla guida della Golf bianca che ha travolto la 65 enne: poi è fuggito senza prestare soccorso. Vani i tentativi di salvare la donna da parte dei sanitari del 118, deceduta per le ferite riportate.

I carabinieri di Tolmezzo avevano dato avvio alle indagini per capire il modello dell'auto killer e chi fosse alla guida: questa mattina l'automobilista si è presentato dai militari. La sua posizione è al vaglio della Procura.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

  • E' vero che le zanzare preferiscono pungere certe persone rispetto ad altre?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Bambina di due anni trova una bomba scavando una buca in spiaggia

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento