Donna investita e uccisa, il pirata si costituisce

Un uomo di 40 anni si è presentato dai carabinieri: domenica sera aveva travolto una 65 enne, fuggendo senza prestare soccorso

Si è costituito questa mattina, presentandosi nella caserma dei carabinieri di Tolmezzo, il "pirata" che ieri ha investito mortalmente una donna di 65 anni. Si tratta di un uomo di 40 anni, residente in Carnia: era lui alla guida della Golf bianca che ha travolto la 65 enne: poi è fuggito senza prestare soccorso. Vani i tentativi di salvare la donna da parte dei sanitari del 118, deceduta per le ferite riportate.

I carabinieri di Tolmezzo avevano dato avvio alle indagini per capire il modello dell'auto killer e chi fosse alla guida: questa mattina l'automobilista si è presentato dai militari. La sua posizione è al vaglio della Procura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Minorenne al volante per un giro con sette amici si schianta e muore a 15 anni

  • Chi era Daniele Burelli: aveva una passione profonda per le auto e i motori

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Incidente all'alba, muore una mamma mentre accompagna la figlia a scuola

  • Taylor Mega ubriaca in diretta tv: "sono friulana, l'alcol dovrei reggerlo"

  • "Non fate il suo stesso errore", così la famiglia Burelli ricorda il ragazzo e lancia un appello

Torna su
UdineToday è in caricamento