Ciclista investito da un'auto pirata, è in terapia intensiva

Incidente lungo la strada regionale 464 all'altezza di San Vito di Fagagna. Il ferito è ricoverato al Santa Maria della Misericordia

Immagine d'archivio

Il 40enne ciclista di San Vito di Fagagna P.P. è stato investito stamattina lungo la regionale 464 da un'automobile che dopo l'incidente è fuggita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione Radiomobile di Udine, che stanno indagando per rintracciare vettura e conducente. Il ciclista percorreva la strada provenendo da San Vito con direzione Udine. È stato soccorso dal personale sanitario del 118 e portato all'ospedale Santa Maria della Misericordia, dove è stato condotto nel reparto di terapia intensiva. Non è in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le migliori pasticcerie di Udine secondo TripAdvisor

  • Esce la bio di Taylor Mega: la recensione del libraio udinese ha più successo del libro

  • "Negazionista" al liceo: studente sospeso al primo giorno di scuola perché non rispetta le norme anti-covid

  • Nuova apertura al Città Fiera: 2mila metri quadrati dedicati ai più giovani

  • Coronovirus: il contagio non molla e Udine è la città con più nuovi casi in regione

  • Elezioni comunali: Cividale, Ovaro e Varmo hanno i loro sindaci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento