Ciclista investito da un'auto pirata, è in terapia intensiva

Incidente lungo la strada regionale 464 all'altezza di San Vito di Fagagna. Il ferito è ricoverato al Santa Maria della Misericordia

Immagine d'archivio

Il 40enne ciclista di San Vito di Fagagna P.P. è stato investito stamattina lungo la regionale 464 da un'automobile che dopo l'incidente è fuggita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della sezione Radiomobile di Udine, che stanno indagando per rintracciare vettura e conducente. Il ciclista percorreva la strada provenendo da San Vito con direzione Udine. È stato soccorso dal personale sanitario del 118 e portato all'ospedale Santa Maria della Misericordia, dove è stato condotto nel reparto di terapia intensiva. Non è in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere in mare a Portopiccolo, è quello dell'udinese scomparsa da casa

  • Mamma e figlia mollano tutto, si diplomano insieme e aprono un locale

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • 50 ettolitri di vino "abusivo" in una cantina, maxi multa per il proprietario

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

Torna su
UdineToday è in caricamento