menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sfiorata sulla strada tra Cervignano e Villa Vicentina

Spettacolare incidente, fortunatamente senza conseguenze gravi, sulla direttrice della Bassa friulana. Una 45enne di Papariano di Fiumicello è uscita miracolosamente salva da uno scontro con un camion

La sterzata, il testacoda e lo scontro con il camion, andando a infilarsi proprio tra il rimorchio e la motrice del mezzo. Il particolare le ha permesso di salvarsi la vita, in un contesto che solitamente non ha pietà. Ad averla scampata bella è una 45enne di Papariano, coinvolta in un incidente di prima mattina, come riporta il Messaggero Veneto nell'articolo di Elisa Michellut.

Schianto tra un’automobile e un autocarro, questa mattina, verso le 6, lungo la statale 14, tra Cervignano e Villa Vicentina, poco distante dal Consorzio Agrario, all’altezza del ristorante l’Oasi del pesce. Una tragedia sfiorata. Viva per miracolo la conducente della vettura, una donna di 45 anni, residente a Papariano di Fiumicello, elitrasportata all’ospedale di Udine. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Stando a quanto si è appreso, la fiumicellese, per evitare un’automobile che stava sorpassando il mezzo pesante, ha sterzato bruscamente. L’auto ha effettuato un testacoda e è finita tra la motrice e il rimorchio del camion che l’ha trascinata per qualche metro.

Immediata la chiamata ai soccorsi. Sul posto i medici e gli infermieri della Croce Verde Basso Friuli di Cervignano, l’elisoccorso del 118, i Carabinieri di Palmanova e i Vigili del Fuoco. La quarantacinquenne, che ha riportato numerosi traumi, è stata trasportata per accertamenti al nosocomio udinese.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

Covid, oggi in regione 336 positivi e 29 vittime

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento