menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cade nel Ledra in bicicletta dopo aver «bevuto un grappino»

L'uomo, un 53enne udinese, è scivolato nel canale all'altezza del parco del Cormôr. È stato notato da una passante che ha successivamente chiamato il 118

Episodio singolare lo scorso sabato mattina, attorno alle 10 e 30. Protagonista della vicenda un 53enne udinese, finito dentro il canale Ledra. È prima scivolato in acqua cadendo dalla sua bicicletta, poi è stato trascinato per alcuni metri nel corso del canale ed è riuscito a fermarsi. A quel punto - mentre stava cercando di risalire - è stato notato da un’automobilista che transitava lungo la tangenziale, nei pressi dell'uscita per il parco del Cormor. La donna ha così avvertito il 118, e l’uomo è stato soccorso. Sul posto è arrivata anche la Polizia. I sanitari, prestando le prime cure, hanno subito percepito un forte odore di alcol. L’uomo ha poi ammesso di «aver bevuto un grappino», e di non sapere come ha fatto a cascare nel canale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento