Auto contro moto a Tavagnacco, ferito centauro

L'incidente stamani intorno alle 10.00. Ancora in corso di accertamento la dinamica

Immagine d'archivio

Incidente stradale stamani intorno alle 10 a Tavagnacco, in località Colugna, all'incrocio tra via Giuseppe Verdi e Via San Daniele.

Per cause che sono ancora in corso di accertamente una Dacia Sandero si è scontrata con una moto modello Kawasaki.

I soccorsi

Violento l'impatto con l'asfalto per il centauro che è rovinato sulla carreggiata. Illeso invece il conducente della vettura che ha immediatamente dato l'allarme.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, un'automedica e un'ambulanza della Sogit. Il centauro è stato trasportato poi all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine per le cure del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

  • Fedriga e l'allarme Dpcm: "Spariranno migliaia di attività economiche"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento