menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'elisoccorso intervenuto sul posto

L'elisoccorso intervenuto sul posto

Auto contro il guard rail in A23, un 61enne rischia l'amputazione

L'incidente nel pomeriggio di oggi. Vittima un triestino che viaggiava assieme alla moglie

Giornata nefasta per le strade del Friuli. Dopo l’incidente mortale di mezzogiorno sulla Cimpello-Sequals si è verificato un altro sinistro nel pomeriggio, questa volta sulla A23, all’altezza di Amaro. Vittima dell’incidente un 61enne triestino, che viaggiava come passeggero sull’auto condotta dalla moglie, una 62enne. Per cause in corso di accertamento da parte della Polstrada di Amaro, intervenuta sul posto per i rilievi, la vettura della coppia giuliana è uscita dalla sua corsia di marcia per andare a sbattere contro il guard-rail. Il ferito è stato elitrasportato all'ospedale di Pordenone in gravi condizioni. Rischia l'amputazione di un braccio.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento