Incidente in A4, auto contro un tir: finisce carbonizzata

Il sinistro tra San Giorgio di Nogaro e Latisana, in direzione di Venezia

La coda e l'auto carbonizzata

Incidente sull’autostrada A4 stamattina - verso le 8 e 30 -, tra Porpetto e Latisana, in direzione di Venezia, all'altezza del territorio di Pocenia.  Un'utilitaria - al cui volante c'era una donna - ha tamponato un tir. L'auto è completamente bruciata, come si vede dalle immagini. La conducente è riuscita a spostarla in corsia di emergenza prima che prendesse fuoco. Sul posto Polizia stradale per i rilievi, Vigili del fuoco per bonificare l'area e personale di Autovie Venete. 

L'auto in fiamme

auto.fuoco-2

Autovie ha consigliato l’uscita di San Giorgio di Nogaro, per gestire meglio le code di mezzi pesanti che si sono formate. Le 8 e 30 del mattino sono un orario di punta e quindi i rallentamenti e le congestioni si formano rapidamente anche se il traffico non è mai stato bloccato, ma è stato fatto scorrere sulla corsia di sorpasso registrando dei rallentamenti. La coda, in questo caso, ha raggiunto i 4 chilometri ma si è risolta abbastanza rapidamente.

uscita-2

Ferita la conducente dell’automobile, fortunatamente non in maniera grave. È stata assistita dal personale del 118 arrivato sul posto. Nessun problema per l'autista del tir. 

L'auto carbonizzata

autostrada2-3

La coda in autostradaautostrada1-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un malore improvviso la stronca a 31 anni, muore giovane mamma

  • Prova la moto da cross in cortile e perde la vita

  • Muore in carcere a soli 22 anni, la Procura apre un'indagine

  • Le fabbriche riaprono in deroga e i sindacati insorgono: proclamato lo stato di agitazione

  • Nuovo test per il coronavirus: la scoperta all'ospedale di Udine

  • Al supermercato con naso e bocca coperti, l'ultima ordinanza di Fedriga

Torna su
UdineToday è in caricamento