Bambino investito da un'auto a Corno di Rosazzo

Nonostante il doppio impatto, con la vettura e con l'asfalto, il bimbo di 8 anni non sarebbe in pericolo di vita

Terribile incidente stradale ieri sera in pieno centro a Corno di Rosazzo. Come raccontato da Paola Treppo de "Il Gazzettino", un bambino di 8 anni, intorno alle 20.30, stava attraversando la strada a piedi, nei pressi di piazza Divisione Julia, quando è stato travolto da una vettura condotta da un uomo del posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Immediata la telefonata dell’automobilista agli uomini del 118 intervenuti anche con l'elisoccorso. Fortunatamente, nonostante il forte impatto, il ragazzino finito a terra è rimasto cosciente ma un sospetto trauma alla testa.  E' stato così trasportato d'urgenza all'Ospedale di Udine ma non sembrerebbe in pericolo di vita .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'eccezione che conferma la regola: a Udine c'è un albergo costretto a mandare via i clienti

  • Pizza senza lievito, tavolini vista roggia e piatti a base di pesce: nuovo locale a Udine

  • Coronavirus: salgono i contagi e i ricoverati in terapia intensiva in Fvg

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Maltempo a Udine e dintorni: vento, grandine e alberi caduti

  • Insulta e aggredisce due donne al supermercato, una la manda in ospedale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento