A4: tamponamento tra mezzi pesanti, traffico deviato

Si è resa necessaria l'uscita obbligatoria a Portogruaro per i mezzi provenienti da Trieste

Un tamponamento tra tre mezzi pesanti (due bisarche e un autotreno) in autostrada A4, avvenuto intorno alle 16,00 poco dopo Portogruaro in direzione Venezia, ha costretto alla chiusura del tratto autostradale tra Portogruaro e San Stino di Livenza, nonchè del tratto di immissione dall’autostrada A28 in A4, sempre in direzione Venezia, e ad istituire l’uscita obbligatoria a Portogruaro per i mezzi provenienti da Trieste e diretti verso la città lagunare.

La chiusura dell’autostrada si è resa necessaria per permettere ai Vigili del fuoco (sul posto assieme al 118 e al personale di Autovie Venete) di estrarre un ferito incastrato tra le lamiere. Al momento si registrano 3 chilometri di coda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fvg con il fiato sospeso per il mini-lockdown, la lista dei comuni a rischio

  • Covid: 1197 contagi in un giorno e 13 nuovi decessi, è spettro zona rossa

  • Nuova ordinanza della Regione, ecco cosa non si può più fare

  • Schianto lungo la strada regionale: perde la vita una donna

  • Il Friuli Venezia Giulia rischia la zona rossa

  • Acquisti fuori dal Comune di residenza: le precisazioni sugli spostamenti

Torna su
UdineToday è in caricamento