menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Con la moto contro un palo, amputata una gamba al centauro

L'incidente è avvenuto ieri a Manzano

Gravissimo incidente nella giornata di ieri sabato 31 agosto intorno alle 17.30 a Fiumicello.

Stefano Caon di 50 anni nato a Udine e residente a Manzano è rimasto gravemente ferito a causa di un incidente a bordo della sua moto una Yamaha Enduro.

L'incidente

L'uomo stava percorrendo la strada centrale del suo paese quando a un certo punto ha perso il controllo del veicolo andando a sbattere contro un palo della luce.

Violentissimo l'impatto. L'uomo è stato soccorso dal personale della Croce Verde di Cervignano, che gli ha prestato le prime cure prima dell'arrivo dell'elicottero del 118, che lo ha trasportato d'urgenza all'ospedale triestino di Cattinara: perderà l'uso della parte terminale dell'arto, amputato nell'impatto. Sul posto anche i vigili del fuoco di Cervignano e i Carabinieri della stazione cervignanese

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento