rotate-mobile
Cronaca Moggio Udinese

Scivola in un canalone, carabiniere in salvo

Il militare, in ferie in Friuli, si è ferito durante un'escursione nei monti intorno a Moggio Udinese. Fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita

Un maresciallo in licenza è stato soccorso nella tarda mattinata di oggi nella zona di Moggio Udinese, sul monte Pisimoni, una massiccia montagna dai fianchi dirupati che si eleva sulla destra orografica del Fella tra gli abitati di Roveredo e Ovedasso. Il carabiniere, 45 anni, originario dell'Alto Friuli ma in servizio fuori regione, era in compagnia di un amico durante un'escursione quando ha perso l'equilibrio ed è scivolato lungo un canalone della montagna.

L'allarme è stato lanciato dall'amico e sul posto sono arrivati immediatamente gli uomini del Soccorso Alpino del Cnsas e della Guardia di Finanza del Sagf, oltre ai medici del 118 giunti con l'elicottero dalla Centrale di Udine. Il militare ha riportato diverse fratture ma fortunatamente non sarebbe in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scivola in un canalone, carabiniere in salvo

UdineToday è in caricamento