Incidente sul lavoro a Porto Nogaro: gravemente ferito un operaio

Il lavoratore è stato colpito da un cornicione di cemento. È stato trasportato con l'elisoccorso all'ospedale di Cattinara

Un giovane operaio, dipendente di un'impresa portuale che opera a Porto Nogaro, è rimasto gravemente ferito intorno alle 14 all'imbocco di porto Margreth, nella zona industriale dell’Aussa Corno. Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'operaio era alla guida di un carrello elevatore industriale di grandi dimensioni e non carico quando, per cause in corso di accertamento, avrebbe urtato la tettoia del varco d'accesso al porto, in area esterna all'ambito portuale. L'urto ha provocato il distacco di un grosso cornicione di cemento, che è caduto sul carrello elevatore, colpendo così iI lavoratore. I primi ad accorrere in suo soccorso sono stati gli uomini della Guardia di Finanza del presidio doganale del porto, che hanno chiamato il 118, intervenuto con l'elisoccorso. Sul posto anche i Vigili del fuoco, i Carabinieri e la Capitaneria di Porto Nogaro. L'operaio è stato elitrasportato all'ospedale di Cattinara, a Trieste. Le indagini sono in corso sotto il coordinamento dei Carabinieri della stazione di San Giorgio di Nogaro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dà fuoco al marito cospargendolo di benzina, è madre di due ragazzi udinesi

  • Delitto Orlando, Mazzega si è suicidato

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

Torna su
UdineToday è in caricamento