Lestizza: artigiano cade dal tetto del capannone e perde la vita

La vittima è il 43enne Ranieri Scampon. Mentre si trovava sul tetto di un capannone della sua azienda artigiana è caduto a terra facendo un volo di diversi metri. I soccorsi del personale del 118 sono stati inutili

Un artigiano di 43 anni, Ranieri Scampon, di Lestizza (Udine), è morto lunedì cadendo  da una tettoia in della sua azienda, nella località friulana.

Secondo una prima ricostruzione, l'artigiano stava procedendo insieme al fratello a riparare il tetto del capannone, danneggiato alcune settimane fa da un incendio quando, per cause ancora in corso di accertamento, sarebbe caduto al suolo facendo un volo di diversi metri.

Inutili i soccorsi prestati nel tentativo di rianimazione da parte degli operatori dell'elisoccorso 118 dell'Ospedale di Udine

(ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta nelle acque gelide del canale per salvare il suo labrador, è la compagna di mister Gotti

  • Scuole chiuse, niente eventi sportivi, musei e messe per una settimana: Friuli pronto a fermarsi completamente

  • Clima impazzito: un temporale di neve imbianca il Friuli

  • Coronavirus, altri 10 casi sospetti in Fvg. L'appello della Regione, se temete il contagio chiamate il 112

  • Pagati per stare a letto 60 giorni a pochi chilometri dal Friuli, si cercano volontari

  • Coronavirus, tutto quello che chiude fino al primo marzo

Torna su
UdineToday è in caricamento