Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Si amputa un dito della mano mentre lavora in piena notte

L'infortunata è una 49 enne udinese che lavora in una fabbrica di Martignacco

Una 49 enne udinese si è amputata il dito mentre stava lavorando la scorsa notte in una fabbrica di Martignacco. L'incidente si è verificato poco prima dell'una. La donna stava eseguendo un intervento di manutenzione. È stata trasportata all'ospedale civile di Pordenone, nel reparto di microchirurgia. Sul posto sono intervenuti gli operatori sanitari del 118, i carabinieri e gli ispettori dell'azienda sanitaria.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si amputa un dito della mano mentre lavora in piena notte

UdineToday è in caricamento