menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro: avambraccio e dita amputate a un operaio

L'episodio è avvenuto nella mattinta in una fabbrica della zona di Osoppo. L'uomo è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale civile di Pordenone, ma non sembra essere in pericolo di vita

Un operaio di 48 anni, F.A., di Buja (Udine), è rimasto vittima di un grave infortunio mentre era al lavoro alla Fantoni di Osoppo. L'incidente si è verificato attorno alle 9 di stamattina, nel reparto lisellatrice.

Per cause ancora in corso di accertamento, l'operaio ha perso l'avambraccio destro e alcune dita della mano sinistra. L'uomo è stato portato in gravi condizioni all'ospedale di Pordenone dove è stato ricoverato con prognosi riservata. Le sue condizioni sono serie ma non risulta in pericolo di vita.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento