Cronaca Osoppo / Rivoli

Incidente sul lavoro: avambraccio e dita amputate a un operaio

L'episodio è avvenuto nella mattinta in una fabbrica della zona di Osoppo. L'uomo è stato trasportato in gravi condizioni all'ospedale civile di Pordenone, ma non sembra essere in pericolo di vita

Un operaio di 48 anni, F.A., di Buja (Udine), è rimasto vittima di un grave infortunio mentre era al lavoro alla Fantoni di Osoppo. L'incidente si è verificato attorno alle 9 di stamattina, nel reparto lisellatrice.

Per cause ancora in corso di accertamento, l'operaio ha perso l'avambraccio destro e alcune dita della mano sinistra. L'uomo è stato portato in gravi condizioni all'ospedale di Pordenone dove è stato ricoverato con prognosi riservata. Le sue condizioni sono serie ma non risulta in pericolo di vita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro: avambraccio e dita amputate a un operaio

UdineToday è in caricamento