Fagagna: un macchinario gli risucchia il braccio e glielo amputa

Grave incidente sula lavoro per un operaio in una fabbrica dolciaria del paese collinare

Un operaio 30enne di origine etiope, addetto alle pulizie in un'azienda di Fagagna che produce dolci, è rimasto gravemente ferito in un infortunio sul lavoro. L’episodio si è verificato intorno alle 22.30 di ieri sera.

Secondo una ricostruzione dell'accaduto l'operaio sarebbe scivolato mentre faceva le pulizie, rimanendo con l'avambraccio incastrato tra il nastro trasportatore e il rullo di trascinamento di un macchinario. Per liberarlo si è reso necessario l'intervento dei vigili del fuoco, che hanno tagliato il nastro per allentare la presa. Sull'incidente indagano i Carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

Torna su
UdineToday è in caricamento